Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il 28 dicembre si ricorda "La strage degli Innocenti"

Condividi su:

Oggi 28 dicembre, secondo il calendario si rende omaggio a tutti quei bambini appena nati, anime innocenti, che il re Erode fece uccidere, nel tentativo di sbarazzarsi di Gesù, una possibile minaccia al suo folle potere, da qui "La strage degli Innocenti". In un certo senso questi bambini sacrificati a causa della crudeltà di Erode, furono i primi martiri della storia, all'indomani della nascita di Cristo.

Condividi su:

Seguici su Facebook