Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il dono di una mamma alla Scuola del figlio

Condividi su:

Oggi, una mamma, in occasione del Natale, dona alla Scuola del proprio figlio, un piccolo oggetto ma pieno di significato. Ecco le sue parole.

Questa mattina ho voluto donare al plesso di Via Melvin Jones dell'Omnicomprensivo di San Salvo uno strumento volto ad arricchire la già meravigliosa scuola dell'infanzia che abbiamo.
Ho scelto di regalare a questa scuola un robottino per il coding da condividere con tutto il plesso.
In questo periodo storico che ci ha fatto comprendere che i nostri figli sono catapultati verso un futuro di programmazione, robotica e informatica ho scelto di regalare uno strumento che accompagna i bambini nell’apprendimento, li aiuta a sviluppare il ragionamento logico e il problem solving per imparare mentre giocano con i comandi della programmazione.
Il robottino avvicina i bambini alla robotica educativa in modo divertente e creativo.

Un segno del nostro passaggio e di gratitudine per questi 3 anni di serenità e progressi che abbiamo ricevuto. Un segno di gratitudine alla dirigente Anna Rosa Costantini sempre attenta e disponibile, alla professoressa per l'inclusione Antonella Di Fonzo che segue ogni bambino con professionalità, amore e attenzione, attenta sempre ad ogni minimo aspetto, alla dolcissima e sempre presente Coordinatrice Simona Caprara alle maestre Ivana Iezzi, Fabiana Ruggiero e Gianna Altieri, pezzi del mio cuore e del cuore di mio figlio, professionali, preparate e materne che con pazienza e dedizione ci hanno guidato, sostenuto e seguito per tutto il percorso di mio figlio Thomas, nei momenti meravigliosi, e soprattutto nei momenti di buio, maestre che ogni bambino dovrebbe e che non vorrei mai lasciare.
Non dimentico la maestra Martina Manzone e il nostro primo incontro, quel bellissimo incontro che mi ha fatto capire che quello era il posto giusto per noi, nè dimentico la maestra Eugenia Barisano, il nostro primo meraviglioso sostegno che avevo terrore di lasciar andare per poi scoprire che la lungimiranza della professoressa Di Fonzo non sbaglia mai. 
I cambiamenti spaventano, stiamo per ultimare questo percorso per iniziare quello della prima elementare, ma con il supporto che questo Omnicomprensivo ci da, con il sostegno della professoressa Di Fonzo, sono certa che una nuova fantastica avventura ci accoglierà.
Grazie di vero cuore per tutto ciò che siete

Thomas Ninni e mamma Marie Helene

Condividi su:

Seguici su Facebook