Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Paziente senza colecisti, il caso al Congresso mondiale di Medicina Endoscopica

redazione
Condividi su:

Il caso del paziente senza colecisti è stato scoperto dai chirurghi Federico Selvaggi e Simone Di Russo dell’ospedale di Lanciano, che hanno sottoposto a esplorazione laparoscopica un paziente ottantenne preso in carico per una colica che gli era stata diagnosticata in un’altra struttura. E qui la scoperta. L'anziano non aveva la colicisti, senza che nessuno se ne accorgesse prima a causa di un segmento del colon che ne aveva preso il suo posto.

Questo bizzarro caso è stato proposto ed illustrato al board di esperti dell’European Associaton for Endoscopic Surgery che lo ha selezionato per il 17° Congresso mondiale di Chirurgia Endoscopica svoltosi a Barcellona.

Si tratta di una condizione clinica molto rara e asintomatica, e anche l’esame ecografico dell’addome, indicato come studio di primo livello, ha una bassa sensibilità. Grazie alle tecniche mininvasive di laparoscopia esplorativa, è stato possibile fare diagnosi di agenesia della colecisti, evitando complicazioni a carico delle vie biliari”, così commentano i due chirurghi.

A Barcellona questo caso è stato ilustrato da Selvaggi insieme a Massimiliano Cinalli dell’Università d’Annunzio con il titolo: “Gallbladder Agenesis with dysmorphic cyst: a diagnostic laparoscopic challenge”.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook