Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

L’orso “Juan Carrito”, star sui social, trasferito nel Parco d’Abruzzo

E’ il cucciolo dell’orsa “Amarena”. Verrà rieducato al suo ambiente naturale

Redazione
Condividi su:

Nelle scorse settimane “Juan Carrito”, l’orso di due anni, diventato famoso sui social per le continue scorribande nel centro storico di Roccaraso, è stato preso e trasferito nel Parco Nazionale d’Abruzzo. E’ uno dei cuccioli dell’orsa “Amarena”, madre di altri tre cuccioli ora cresciuti. Non è stato mai un orso aggressivo verso le persone. E’ stato sempre monitorato mediante un localizzatore che indossa da quanto era cucciolo. Ora tornerà a vivere in mezzo ai boschi, lontano da Roccaraso, dove era ormai di casa: quasi ogni giorno visitava negozi e scantinati alla ricerca di cibo. Vivrà in una radura della Valle del Giovenco, tra i territori di Pescasseroli e Pescina, nel cuore del Parco nazionale d’Abruzzo e del Molise e sarà sottoposto ad un programma di rieducazione al suo ambiente naturale.

Condividi su:

Seguici su Facebook