Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Casalbordino, donato video proiettore all’aula sensoriale della scuola primaria “Enrico Mattei”

Nuova iniziativa benefica di Impulsi di Musica e Avis “Don Antonio Tobia”.

Condividi su:

Un video proiettore touch per l’aula sensoriale della scuola primaria intitolata ad Enrico Mattei, il fondatore dell’ENI che conseguì a Casalbordino la licenza elementare per poi frequentare la Regia Scuola Tecnica a Vasto. È la donazione consegnata nei giorni scorsi da Paolo Pasquini (giovane e brillante artista casalese) e dal presidente dell’Avis “Don Antonio Tobia” di Casalbordino Antonio Angelucci, alla presenza del vice preside dell’Istituto Omnicomprensivo “Ridolfi-Zimarino” Michele Del Monte, dell’assessore all’istruzione Carla Zinni e della docente della scuola Maria Loreta Di Ilio.

Il video proiettore è stato acquistato con il ricavato di un concerto di “Impulsi di Musica”, iniziativa musicale ormai consolidata e tradizionale della cultura casalese, nato dall’intuizione e dall’impegno di Paolo Pasquini e organizzata in collaborazione con l’Avis di Casalbordino.

Impulsi di Musica ha unito da sempre l’amore per la musica alla solidarietà. Negli anni con gli incassi dei concerti, oltre al video proiettore consegnato nei giorni scorsi, si possono ricordare le donazioni di un defibrillatore al Comune di Casalbordino e di alcune lavagne LIM alla scuola secondaria di primo grado “Padre Settimio Zimarino”. In tutte le edizioni sono stati sostenuti “Progetto Noemi”, l’associazione fondata dai genitori della bambina di Guardiagrele affetta da Sma1, e la Protezione Civile “Madonna dell’Assunta” di Casalbordino.

L’Avis di Casalbordino, intitolata alla memoria del parroco Don Antonio Tobia, collabora sin dall’inizio con Paolo Pasquini (membro attivo della sezione giovani della stessa Avis Casalbordino) nell’organizzare i concerti di “Impulsi di Musica” e sostenerne le iniziative solidali. Una collaborazione nello spirito dell’associazione partecipando ad iniziative sociali e culturali per diffondere la cultura della donazione di sangue e del volontariato tra i giovani.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook