Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Contenimento cinghiali in alcune zone di Vasto, sì all'abbattimento

Nell'ordinanza del sindaco si fa riferimento a via San Rocco, via Lota e località San Lorenzo con una stima di 50 esemplari

redazione
Condividi su:

Sì all’abbattimento, fino al 31 dicembre 2021, di circa 50 cinghiali a Vasto con particolare riferimento a via San Rocco, via Lota e località San Lorenzo (zone di maggior segnalazioni della presenza degli ungulati giunte a Palazzo di Città), ad eccezione delle Riserve, “ma comunque in tutte le zone dove il problema assuma rilievo”. 

Lo si evince dall’ordinanza n. 88 del 29 novembre a firma del sindaco Francesco Menna.

Una decisione presa allo scopo di prevenire ed eliminare i gravi pericoli per l’incolumità pubblica nonché per la sicurezza della circolazione stradale e a seguito della nota a firma del “Comandante della Polizia Provinciale, il Magg. Antonio Miri con la quale lo stesso comunica che, dopo il sopralluogo effettuato dal personale della Polizia Provinciale, è stato stimato il numero di esemplari da abbattere, sul territorio comunale, in circa 50 capi”.

Condividi su:

Seguici su Facebook