Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Moglie aggredita e maltrattata e minacce ai poliziotti, scatta l'arresto per un 60enne

In azione gli uomini del Commissariato di Vasto

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Nella serata di ieri, la Polizia di Vasto ha arrestato un 60enne di nazionalità estera con le accuse di maltrattamenti in famiglia e minaccia a pubblico ufficiale.

Il tutto ha inizio quando presso gli uffici del Commissariato di via Bachelet si è presentata una donna di mezza età, la quale riferifa di un'insostenibile vita familiare con l'uomo, negli ultimi tempi, responsabile di plurimi episodi violenza fisica e verbale.

Più volte, denunciava la donna, l'uomo, oltre a minacciarla di morte o ad insultarla, aveva tentato di colpirla e, in una circostanza in particolare, soltanto il tempestivo intervento della Polizia aveva consentito di allontanarlo dalla propria abitazione e di togliere dalla sua disponibilità un'accetta con la quale aveva cercato di colpirla.

In quell'occasione, specifiche minacce di morte erano state rivolte anche ai poliziotti intervenuti a seguito di richiesta di aiuto della donna al 113.

L'attività di indagine ha permesso anche di far emergere ulteriori episodi di violenza domestica. Tali gravi fatti e i relativi approfondimenti, sotto la direzione della Procura della Repubblica del Tribunale di Vasto, hanno permesso di acquisire una pluralità di indizi gravi e concordanti che hanno portato il Gip del Tribunale di Vasto ad emettere un ordine di cattura a carico dell'uomo, considerato anche l'evidente pericolo di reiterazione del reato.

Al termine delle formalità di rito, il 60enne è stato associato presso la Casa di Reclusione di "Regina Coeli" di Roma. 

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK