Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Alessandra Cappa e Davide D'Alessandro lasciano la Lega

Verso il voto a Vasto a sostegno della candidatura a sindaco di Alessandra Notaro. I due consiglieri comunali aderiranno al Gruppo Misto

Condividi su:

Abbiamo atteso in rispettoso silenzio la decisione dei partiti di centrodestra per la candidatura a Sindaco di Vasto. Decisione che non possiamo condividere per i modi e i tempi in cui è avvenuta. Inoltre, ed è l'aspetto cruciale, la riteniamo povera, incompleta, insoddisfacente, non in grado di abbracciare tutto ciò che si anima al di fuori dei partiti e oltre gli schieramenti falsamente compatti. Non è un caso che, all'interno di ogni partito, si verifichino quotidianamente dimissioni e prese di distanza.

Noi abbiamo appena protocollato l'uscita dalla Lega in Consiglio comunale e formalizzato l'adesione al Gruppo Misto.

A breve, in una conferenza stampa, presenteremo il nuovo progetto civico, la nuova prospettiva che, accanto ad Alessandra Notaro, ci consentirà di dare vita a un'altra Vasto. Lo facciamo pro Vasto, per Vasto, a favore di Vasto, senza mai rinnegare, anzi esaltando, il lavoro svolto, senza agire contro una comunità che sentiamo di rappresentare pienamente, senza mortificarla con operazioni al ribasso.

I cittadini vastesi ci hanno chiesto qualcosa di più, ci hanno chiesto di uscire dai confini limitanti di partiti incapaci di decidere, ci hanno chiesto di mettere insieme le migliori energie anteponendole a casacche e appartenenze. Contano il progetto di città, la proposta, la visione. E la squadra. Puntiamo a un evento storico: per la prima volta, a Vasto, un Sindaco donna e un vice donna. Mentre altri continuano a calcolare le quote rosa con il bilancino, scusate se è poco.

Alessandra Cappa 

Davide D’Alessandro

Condividi su:

Seguici su Facebook