Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Certificato carichi pendenti Roma, cos’è, quando e a chi bisogna richiederlo

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Il certificato carichi pendenti è un documento che viene rilasciato su richiesta dal Tribunale e serve ad attestare se ci sono e quali sono i procedimenti di tipo penale ancora in corso, a carico di una persona, ovvero quando si è imputati.

Si ha la condizione di imputato quando si è stati rinviati a giudizio o quando si ha una condanna penale, o in caso di giudizio immediato. Non sono presenti nel certificato carichi pendenti procedimenti penali che sono in fase di indagini preliminari o già passati in archiviazione.

Non è sempre facile rivolgersi a queste istituzioni per richiedere questa tipologia di documenti, per questo esistono studi di consulenza ed agenzie che si occupano del disbrigo di questo particolare tipo di pratiche, come Studio 3FV che si occupa, fra le altre cose, di richiedere il certificato carichi pendenti Roma, per conto dei propri clienti. 

Sono varie le motivazioni per cui un soggetto si appresta a richiedere il proprio certificato carichi pendenti Roma. Una nuova posizione lavorativa potrebbe richiedere questo tipo di documento, soprattutto quando l’assunzione deve essere effettuata nella pubblica amministrazione.

Ma potrebbe essere richiesto anche quando si vuole partecipare ad una gara per accaparrarsi un appalto oppure quanto si sta per incominciare una causa di tipo legale.

Quali sono i soggetti che possono richiedere il certificato carichi pendenti Roma

La richiesta di rilascio del certificato carichi pendenti Roma deve essere necessariamente effettuata da:

  • Il soggetto interessato in prima persona o un delegato dello stesso
  • Dalla Pubblica Amministrazione o da chi gestisce servizi pubblici
  • Dalla Magistratura, che può acquisirlo direttamente
  • Dall’avvocato che difende il soggetto

Esistono dei casi particolari in cui il certificato carichi pendenti Roma in cui la persona interessata non può richiederlo ma deve farlo per lui un tutore. È il caso di minorenni o detenuti ed anche di persone residenti o che si trovano fuori dall’Italia.

È sempre conveniente affidarsi a consulenti ed intermediari come lo Studio 3FV per richiedere il certificato carico pendenti Roma, in quanto essendo esperti conoscitori delle normative in materia e delle modalità di richiesta, possono agevolare il rilascio di questi documenti senza perdite di tempo e quindi in tempi brevi e a costi molto contenuti. 

Lo Studio 3FV è un’agenzia orientata al cliente, attenta ai bisogni di questo e che è nata con lo scopo di facilitare gli iter burocratici di tutti quei soggetti che hanno bisogno di assistenza nel disbrigo delle pratiche a Roma.

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK