Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Ci sarà un corso di cinese nell’Istituto 'Pantini-Pudente'

Si vuole rispondere alle nuove esigenze formative della realtà educativa sempre più globalizzata

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Nuovo corso di lingue straniere al Pantini Pudente di Vasto. Si studierà il Cinese! La pandemia ha impedito gli spostamenti durante l’ultimo anno ma non fermerà la tendenza a un mondo sempre più globale.

“L’idea è quella di creare un polo di preparazione linguistica tout court che risponda alle nuove esigenze formative di una realtà educativa sempre più globalizzata, rivolta non solo agli studenti del polo liceale “Pantini Pudente” ma anche all’ esterno” dice Dipartimento Lingue straniere del Polo Liceale.

Il nuovo anno, dell’Istituto Pantini Pudente, diretto dalla prof. ssa Anna Orsatti, si apre sempre di più alla comunicazione e alla formazione linguistica. Ripartono i tradizionali corsi Cambridge, dal livello B1 al B2 ed al C 1, nonché  i corsi di francese Delf, di  spagnolo Dele  e di  tedesco Goethe; ma il ventaglio tradizionale, caratterizzante l’ intero polo ed in particolare l’ indirizzo linguistico, quest’anno si amplia con un corso di alfabetizzazione in lingua cinese!

“Ecco, quindi, i primi passi di questa nuova avventura volta allo studio di una lingua orientale, in un momento difficile per la società, il mondo della scuola e della formazione; “ dice il Dipartimento Lingue stranieredi qui l’importanza di aprirsi al cinese come lingua mondiale, dell’economia e delle relazioni internazionali. Adesso, come non mai, il bisogno del sapere non si ferma, anzi diventa l’arma per guardare avanti e le lingue straniere costituiscono il passaporto per la cittadinanza del futuro. Eccoli i nostri giovani, con le ali della speranza: hanno accettato la sfida ed iniziato un nuovo viaggio, senza timori, solcando insoliti mari di conoscenza  verso  traguardi che travalicano  gli orizzonti europei!  Via quindi, quasi novelli Marco Polo, con occhi e menti verso il futuro, guardando lontano, armati di entusiasmo e di passione verso nuovi saperi.”

L’etnia cinese è una delle maggioritarie tra quelle che hanno scelto l’Italia come terra di emigrazione. L’integrazione dei sinofoni nella realtà socio- culturale italiana, il loro rapporto con le strutture pubbliche, l’inserimento nelle scuole italiane di bambini e studenti cinesi hanno fatto crescere in Italia e anche a Vasto l’interesse per una più approfondita conoscenza dell’universo cinese e della lingua, che ne è l’espressione identitaria più forte. Una lingua divenuta sempre più oggetto di interesse, perché facilita l’ingresso nel mondo del lavoro sia all’estero sia in Italia, permettendo così un accesso diretto alle informazioni relative a imprese, produzione, basi monetarie e cicli di prodotto. Una lingua che permette l’ampiamento del proprio percorso formativo anche per molti studenti che desiderano poi completare gli studi nelle università italiane e straniere. Una grande opportunità!

 

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK