Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Incidente in autostrada con l'auto che aveva rubato, scappa ma viene 'beccato' dalla Polizia

Giovane denunciato per furto aggravato. L'episodio sull'A14, a poca distanza dal casello di Vasto Sud

redazione
Condividi su:

Ruba un'auto a Pescara ma, sulla strada del ritorno verso 'casa', rimane coinvolto in un incidente stradale riportando ferite.

Protagonista dell'episodio un 23enne di Cerignola (Foggia), già noto alle forze dell'ordine, il quale, dopo essere stato medicato al pronto soccorso dell'ospedale 'San Pio da Pietrelcina' di Vasto, è stato denunciato per furto aggravato.

L'incidente è avvenuto a pochi chilometri dal casello di Vasto Sud/San Salvo/Montenero di Bisaccia dell'autostrada A14 Adriatica, in territorio di Petacciato. Ad intervenire, sul posto, una pattuglia della Sottosezione della Polizia Stradale di Vasto Sud che ha recuperato l’autovettura, una Peugeot '308', che era stata rubata poche ore prima a Pescara. Gli agenti, su segnalazione della sala radio del Centro Operativo Autostradale di Pescara, erano stati indirizzati in zona proprio per via dell'incidente. L’auto era in stato di abbandono e completamente danneggiata. A seguito di ulteriori accertamenti è stato rintracciato il proprietario che, contattato al telefono, ha riferito l'avvenuto furto.

In seguito, con l’ausilio della locale squadra di Polizia Giudiziaria, è stato rintracciato il conducente a pochi chilometri di distanza dal luogo dell’incidente.

Il ragazzo, per le ferite riportate, è stato soccorso e poi condotto dai sanitari del 118 al 'San Pio'. Il ladro d'auto è stato infine denunciato.

Condividi su:

Seguici su Facebook