Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Bonus per l’acquisto di PC e/o SIM dalla “d’Annunzio” alle matricole iscritte

Piano straordinario per rimuovere gli ostacoli legati alle nuove forme di didattica a distanza, l’accesso da remoto alle attività didattiche, alle banche dati, ecc.

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Il piano straordinario già avviato dall’Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara durante l'emergenza Covid-19 a sostegno del diritto allo studio si arricchisce di un altro importante intervento consistente nella erogazione di bonus per l’acquisto di PC e/o SIM-dati riservati alle matricole iscritte all’anno accademico 2020/2021. La finalità è quella di rimuovere gli ostacoli legati alle nuove forme di didattica a distanza favorendo l’accesso da remoto alle attività didattiche, alle banche dati e alle risorse bibliografiche dell’Ateneo.

 La “d’Annunzio” bandisce infatti un concorso riservato agli studenti che nell’a.a. 2020/2021 si iscrivono per la prima volta a Corsi di Laurea e Laurea Magistrale a ciclo unico dell’Ateneo (prima immatricolazione assoluta a corsi di istruzione superiore universitaria). Il bando prevede l’attribuzione di bonus erogati in base al possesso di specifici requisiti e destinati al parziale rimborso che, in relazione all’ISEE-U, può andare dal 50% all’80% della spesa sostenuta e opportunamente documentata per l’acquisto di un personal computer, di un notebook e/o di scheda SIM DATI per la connessione ad internet. Elemento indispensabile per partecipare al bando è il possesso di un valido ISEE-U 2020 e del documento di acquisto di un PC e/o di una Scheda SIM DATI

Redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK