Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Carabinieri, il Colonnello Alceo Greco è il nuovo Comandante provinciale

Avvicendamento al vertice dell'Arma del territorio: prende il posto del pari grado Florimondo Forleo

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Il Colonnello Alceo Greco, 45 anni, originario di Napoli, è il nuovo Comandante provinciale dei Carabinieri di Chieti.

L’ufficiale, insediatosi lo scorso lunedì, è giunto da Roma dove, per due anni, ha ricoperto l’incarico di Capo della IIa sezione dell’Ufficio di Gabinetto del Ministro della Difesa. Il Colonnello Greco, in precedenza, era stato in Calabria dove aveva guidato, dal 2014 al 2018, il Reparto Operativo di Catanzaro. Ma la sua esperienza in terra calabra era iniziata nel ‘99 quando, terminata la Scuola Ufficiali, era giunto a Vibo Valentia come Comandante di Plotone dello Squadrone Eliportato “Cacciatori Calabria” e successivamente come Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Gioia Tauro. Nel 2002 lascia il sud Italia e si trasferisce in provincia di La Spezia, a Sarzana, dove diventa il Comandante della locale Compagnia Carabinieri. Nel 2005, l’esperienza professionale del Col. Greco si arricchisce con un nuovo incarico nel sud Italia, precisamente a Misilmeri, in provincia di Palermo, dove assume il Comando della Compagnia. Nel 2008 l’Ufficiale giunge a Roma, alle porte della Capitale, dove rimarrà per sei anni, di cui quattro trascorsi alla guida della Compagnia Carabinieri Roma Cassia e due presso la Scuola Ufficiali.

Da lunedì è alla guida dei Carabinieri della provincia teatina al posto del Colonnello Florimondo Forleo.

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK