Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

I migliori italiani della Serie A

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Il campionato italiano di calcio è sempre stato il principale teatro nel quale si sono misurati i migliori giocatori nati nel Belpaese. Anche oggi che il suo livello è inferiore rispetto ai grandi decenni '80 e '90 e molti stranieri la fanno da padrone, sono tanti i calciatori locali che hanno ben figurato nella stagione 2019-20, che si è conclusa con la vittoria del nono Scudetto consecutivo da parte della Juventus, come ben spiegato in questo link: https://sport.sky.it/calcio/. Secondo i dati OPTA, portale specializzato nel diffondere le statistiche più rilevanti del calcio europeo e mondiale, la migliore squadra degli italiani della stagione appena scorsa vede in porta Luigi Sepe davanti a una difesa composta da Giovanni Di Lorenzo, Alessio Romagnoli, Francesco Acerbi e Alessandro Bastoni. Tra questi il capitano del Milan spicca sicuramente come un valore sicuro e solido sul quale potrà fare affidamento il tecnico della nazionale Roberto Mancini, il quale dopo aver stabilito il record di dieci vittorie consecutive sulla panchina azzurra punterà a ben figurare all'europeo dell'estate prossima.

Il Mancio proverà ad allestire la miglior squadra possibile per l'appuntamento continentale, nel quale l'Italia figura tra le outsider secondo le scommesse sportive disponibili di seguito: https://www.planetwin365.it/. Tra i papabili selezionabili di questa spedizione all'europeo potrebbe esserci, oltre ai giocatori già citati, uno tra i tre centrocampisti con i migliori valori della scorsa stagione, ossia Roberto Soriano, Manuel Locatelli o Gaetano Castrovilli, uno dei giocatori esplosi durante la stagione appena conclusa. Il classe 1997 in forza alla Fiorentina ha stupito tutti per la sua capacità di leggere il gioco in mezzo al campo e per come sa inserirsi in attacco, finendo con l'essere un elemento imprescindibile per la squadra viola. Un altro centrocampista, ma dal profilo più offensivo, che proverà a farsi spazio in nazionale, è quel Lorenzo Pellegrini che negli ultimi mesi si è preso il centrocampo della Roma, dando dimostrazione di una grandissima qualità di palleggio e di un'eccelsa tecnica individuale. Il classe 1996 nativo della Capitale sembra essere adesso maturo per riuscire a spiccare finalmente il volo nel ruolo da trequartista, un ruolo adesso piuttosto in disuso. Dopo due ottime annate al Sassuolo, il prodotto del vivaio romanista spera di seguire le orme di due grandi idoli della Roma, ossia Daniele De Rossi e Francesco Totti, dei quali si era dichiarato grande ammiratore in una conferenza stampa da rileggere qui: https://www.calcioweb.eu/2019/

In attacco, invece, i migliori italiani della scorsa stagione sono due grandi goleador, ossia Ciccio Caputo del Sassuolo e Ciro Immobile della Lazio. Quest'ultimo, capace di vincere il titolo di capocannoniere del campionato per la terza volta in carriera (la seconda con la Lazio), è stato anche insignito del prestigioso titolo della Scarpa d'oro, che si assegna al miglior marcatore dei campionati europei. Se per Caputo, grande rivelazione di quest'anno, quella della convocazione della nazionale sembra essere una chimera, per Immobile non sarà così ed è molto probabile che sarà proprio lui il centravanti titolare della nazionale ai prossimi europei. 

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK