Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

In autunno rischiamo l’assalto al pronto soccorso

Le preoccupazioni del prof. Jacopo Vecchiet, direttore della clinica Malattie infettive di Chieti

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Il prof. Jacopo Vecchiet, professore ordinario di Malattie infettive all’Università degli Studi “G. D’Annunzio”, responsabile della Clinica omonima nell’Ospedale Clinicizzato di Chieti, è molto preoccupato pensando al prossimo autunno.

Rischiamo l’assalto al pronto soccorso” afferma. Sarà sicuramente un autunno impegnativo, perché sia con l’inizio della scuola che con la diffusione dei mali di stagione con sintomi simili al Coronavirus potrà mettere in crisi l'assistenza sanitaria.

Il prof Jacopo Vecchiet afferma che sarà necessario l'impegno di tutti per non trovarci nelle condizione di mandare in sofferenza i nostri ospedali, con la comparsa di sintomi da raffreddamento, nel timore che possa trattarsi di Covid-19. E’ opportuno aderire alla campagna antinfluenzale, che dovrà essere massiccia e garantire la copertura di un'ampia fascia di popolazione. E’ necessario inoltre da parte di ognuno di noi avere maggior rigore nel distanziamento, sull’uso delle mascherine e sulla sanificazione delle mani. E’ opportuno continua il prof. J. Vecchiet dotare ciascun Pronto soccorso di test rapidi, al fine di dare una risposta immediata ai cittadini che accusano sintomi e si recano in ospedale nel timore di essere stati contagiati dal Covid-19.

«I nuovi casi che registriamo in questi giorni confermano che il virus circola anche se i numeri sono contenuti - conclude Vecchiet - e che può ancora essere altamente pericoloso per alcuni soggetti, a prescindere dall'età. E' necessario, allora, tenere alta la guardia, attraverso le misure di protezione che tutti, ma proprio tutti, siamo tenuti a rispettare, ora più che mai»

 

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK