Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Parapetto scardinato dai vandali, disposta la chiusura del Pontile

Il sindaco Menna: "Gesto spregevole" e doppio danno, economico e di fruizione, per la comunità e la città

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

L’ingresso al pontile di Vasto Marina è interdetto.

Il provvedimento del Comune, si specifica in una nota diramata da palazzo di città, si è reso necessario "a causa dell’azione di vandali che hanno scardinato e gettato in mare una parte del parapetto. L’area è stata messa in sicurezza dalla squadra della reperibilità e la ringhiera recuperata dai volontari della
Protezione Civile".

Un gesto spregevole - ha dichiarato il sindaco Francesco Menna - quello compiuto da ignoti che rappresenta un doppio danno per la comunità e per la città il primo economico ed il secondo invece per i disagi causati dalla chiusura dell’ingresso al pontile. Luogo molto frequentato soprattutto in questi giorni dai vacanzieri che vogliono immortalare la bellezza della nostra costa”.

“Domani mattina - dice in merito l'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Forte - verrà fatta dai tecnici una verifica e si procederà al ripristino della balaustra. Mi auguro siano al più presto individuati i responsabili di questa azione vergognosa”.

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK