Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Rifiuti abbandonati e discarica a cielo aperto in Via Fonte Fico: "Condotte vili ed immorali"

Il Comitato di Quartiere San Lorenzo s'impegna per la rimozione, ma gli episodi di inciviltà continuano

| di riceviamo e pubblichiamo
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Il Comitato di Quartiere “San Lorenzo”, da sempre sensibile alla tutela ed al rispetto dell’ambiente territoriale, richiama all’attenzione di tutti i cittadini, il verificarsi di continui e molteplici episodi di degrado imputabili ad una condotta vile ed immorale di alcuni soggetti, che in maniera del tutto occulta, agiscono sulla zona abbandonando rifiuti di ogni genere, di consistenza solida, organica ed inorganica, creando delle vere e proprie discariche abusive che interessano in particolar modo la Via Fonte Fico.

Si tratta di scorie che hanno un impatto nocivo, non solo sull’ambiente circostante ma su tutte le forme di vita, nel caso di specie: amianto, carcasse di cinghiali, computer, tv, gomme e quant’alto, dando luogo ad un habitat invivibile ed alterando pericolosamente l’ecosistema della nostra circoscrizione territoriale.  

«Una situazione davvero vergognosa, che non lascia spazio ad alcuna scriminante», dice il presidente del Comitato di Quartiere, Anna Piscicelli, dopo essersi prodigata personalmente, con il sostegno e l’aiuto degli altri componenti dell’organizzazione, nel procedere alla rimozione di alcuni rifiuti di natura organica, precedentemente gettati in una scarpata, al fine di tutelare l’ambiente e la salute di chi risiede nella zona interessata da siffatti episodi. 
Tuttavia, l’impegno e l’operatività messa a disposizione dal Comitato, con la collaborazione dell’amministrazione e della Pulchra Ambiente, non sono servite a sensibilizzare il buon senso di quanti hanno deciso di rendersi autori di una simile condotta, poiché via Fonte Fico, continua a versare nella medesima condizione!
Il Presidente, richiama alla sensibilizzazione e collaborazione da parte di ogni singolo residente del quartiere con l’obiettivo di porre fine a queste incresciose situazioni, invitando, chiunque sia a conoscenza di precise informazioni, di rivolgersi alle competenti autorità. 

Il Comitato di Quartiere “San Lorenzo”, si rende portavoce e garante della tutela dell’ambiente ricordando che “L’abbandono di rifiuti in strada è reato: si rischia una multa fino a 3.000 euro. Il divieto di abbandono di rifiuti è contenuto nel Testo Unico sull'ambiente (D. lgs. 3 aprile 2006 numero 152) all'articolo 192 che si applica ad ogni genere di rifiuto, liquido o solido, abbandonato sul ciglio della strada o nel sottosuolo”.
 
Si ringrazia l’Avv. Viviana Marocco, Studio Legale dM, per la costante consulenza, attenta e professionale messa a disposizione del Comitato di Quartiere “San Lorenzo”. 

riceviamo e pubblichiamo

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK