Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Come reagire alla crisi investendo in formazione professionale

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

In tempi di crisi, con il lavoro che diventa sempre più flessibile, è importante prendersi cura del proprio curriculum in modo da risultare appetibili e interessanti agli occhi delle aziende che assumono. Piccoli dettagli possono fare la differenza; essere notati è fondamentale. Se è vero che l’atteggiamento, la presenza, la disinvoltura e la sicurezza possono incidere in sede di colloquio, è altrettanto importante la formazione. E con “formazione” non facciamo riferimento solo ai classici titoli come diploma o laurea, ma anche a corsi di formazione d’altro tipo, specie se sono corsi professionali erogati da enti rinomati.

Poco importa se si tratti di Formazione a Distanza o di un corso in aula, quello che conta è che sia un corso di qualità che conferisca gli strumenti per lavorare meglio e per fare dei passi in avanti verso il successo e la realizzazione professionale. È per questo motivo che, quando arriva il momento di scegliere un corso di formazione, è indispensabile constatare il tipo di certificazioni che lo stesso offre.

Perché fare un corso di formazione

La formazione professionale non consente solo di trovare lavoro più facilmente quando si è disoccupati, ma anche di fare carriera nella propria azienda o cambiare lavoro e vita più facilmente, reinventandosi.

Un corso di formazione, per esempio, può aiutare ad approfondire le proprie conoscenze, consentendo di lavorare meglio, di fare meno fatica ad adempiere a determinati compiti. Insomma, un corso incentrato nel proprio settore professionale è un ottimo trampolino per la crescita personale e lavorativa.

Se si è alla ricerca di un nuovo lavoro o si vuole trovare un nuovo impiego, come detto, un corso di formazione professionalizzante sarà un valido aiuto per emergere rispetto agli altri. Anche se si ha già un titolo, il solo fatto di aver continuato a coltivare la propria formazione è un elemento che fa capire che si è sempre pronti ad apprendere e a tenersi aggiornati. La determinazione è sempre più premiata dai datori di lavoro; ecco perché impegnarsi nella formazione e dedicare del tempo a migliorarsi.

Infine, un buon corso di formazione darà un attestato di valore che è sempre qualcosa di spendibile, che può aprire nuove prospettive lavorative, visto che nella vita “non si sa mai”.

Quali corsi di formazione seguire?

I corsi di formazione in Italia oggi sono diversi, ma non si può certo dire che siano tutti uguali. Se si sta già lavorando e si è impossibilitati a frequentare fisicamente il corso, la formula migliore è sicuramente quella della FAD, ovvero della Formazione a Distanza. Un tempo questa era difficoltosa e lenta per via dei metodi di comunicazione obsoleti, ma oggi nell’era della tecnologia e della connessione internet ultraveloce, è una formazione di ottima qualità, molto spesso anche migliore di tante altre soluzioni in aula.

Grazie a piattaforme di e-learning lo studente può prepararsi seguendo le sue esigenze, usufruendo degli insegnamenti di docenti disponibili e preparati comodamente da casa.

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK