Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Mercato immobiliare in Abruzzo: il trend del calo nella regione

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
La villa posta sotto sequestro

In Abruzzo il mercato immobiliare ha fatto registrare un inizio dell’anno piuttosto a rilento. In generale la situazione è stata caratterizzata da una diminuzione dei prezzi degli immobili sia per quanto riguarda la vendita che per la locazione. Non si tratta di dati molto negativi, però questi dati cominciano a mettere in evidenza una certa tendenza che fa preoccupare gli esperti. Nel primo trimestre di quest’anno i prezzi medi per la compravendita di case sono scesi dello 0,8%. Una riduzione anche per quanto riguarda i prezzi medi degli affitti, che sono scesi dello 0,4%.

I dati del mercato immobiliare abruzzese

Comprare una nuova casa significa anche porsi molte domande soprattutto per quanto riguarda l’arredamento. Una procedura che ad alcuni può risultare complessa, ma che può essere facilitata se ti piace il fai da te e se disponi degli attrezzi giusti, come quei prodotti proposti da Ferramenta24h.it.

Le ultime indagini condotte sul mercato immobiliare abruzzese rivelano che per l’affitto di un bilocale di circa 50 metri quadri a Pescara occorre spendere circa 360 euro. In questo caso registriamo una tendenza in controcorrente rispetto al generale calo dei prezzi di vendita.

Infatti a Pescara si può rilevare un aumento dello 0,5% dei prezzi, sia per quanto riguarda l’acquisto che per quanto riguarda gli affitti. Pescara, in generale, si conferma come la città più cara della regione per quanto riguarda i prezzi degli affitti degli immobili.

Anche L’Aquila sembra essere in controtendenza rispetto alla linea generale regionale. I canoni di locazione infatti a L’Aquila sono cresciuti del 2,1%. Discorso diverso per Chieti e per Teramo, che confermano un calo del costo degli affitti. In particolare a Chieti si può constatare una diminuzione che corrisponde al 2,7% e a Teramo il dato arriva ad essere ancora più evidente, confermando un calo del 4,8%.

Per quanto riguarda le vendite di immobili, Pescara continua ad essere la città più cara dell’Abruzzo. Soltanto fra gli ultimi mesi del 2018 e il primo trimestre del 2019 in questa città si è registrato un piccolo calo, pari all’1%.

A L’Aquila la situazione sembra essere in tendenza negativa soltanto di poco, visto che la contrazione corrisponde soltanto allo 0,6%. Invece piuttosto particolare appare il calo a Chieti e a Teramo, dove si è avuto un calo trimestrale del 2,6% nella prima città e del 3,9% nel secondo centro. Come emerge dalle indagini sul mercato immobiliare abruzzese, la situazione è in continua evoluzione.

Arredare casa nuova: strategie utili

Ti basta soltanto mettere in atto una dose giusta di creatività, per progettare e disporre negli ambienti alcuni angoli caratteristici. Inoltre è sufficiente seguire delle regole semplici, ma che allo stesso tempo possono risultare particolarmente utili.

Per esempio, se ti chiedi da dove cominciare con l’arredamento della casa nuova che hai comprato, gli esperti suggeriscono di partire dalla cucina. Esistono tante forme, tra le quali puoi scegliere a seconda delle tue esigenze e dei tuoi gusti personali.

Per esempio potresti pensare ad una cucina lineare, che è di facile progettazione e di grande versatilità. Se la preferisci, anche la cucina angolare può regalare parecchie soddisfazioni. Oggi negli open space va molto di moda la cucina con isola.

Per quanto riguarda l’arredamento del soggiorno, attualmente le soluzioni disponibili sono davvero molte, anche perché oggi si parla più di living, superando il concetto tradizionale legato a questa stanza. Il living va interpretato più che altro come una sorta di proseguimento della cucina, anche dal punto di vista funzionale.

Inoltre non dimenticare l’importanza che nell’arredamento della casa nuova assume la camera da letto. Il letto matrimoniale può fare davvero la differenza anche in termini di identificazione di un certo stile personalizzato.

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK