Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Riecco gli 'Scarpasciùdd', ovvero il pallone in allegria e amicizia

Al via la 21^ edizione del torneo di calcio estivo

Condividi su:

Ben ritrovati alla 21^ edizione, una kermesse sportiva cittadina che si rinnova dal lontano 1999 riuscendo a resistere negli anni (stiamo durando più dei PiediScalzi e del Torneo dei Barbieri, e scusate se è poco...) grazie al contributo di tutti i partecipanti che, nel puro spirito dell'amicizia, si prodigano in campo e fuori.

Quest'anno stessa formula dello scorso (5 squadre, prima parte a scontri diretti e seconda con semifinali e finali andata e ritorno), e, dopo l'ultima finale, cena sociale martedì 23 luglio.

Le squadre sono stavolta pescate dalla premier league dell'India.

Hare krisna a tutti e buon divertimento

AIZAWL-BENGALURU 6-3 , arbitro sig.Edoardo Di Tommaso. Marcatori: 2 Angiolillo,1 D'Addario, Miele, Di Domenico, Rossi (A), 2 Frasca, 1 Autunno (B).

Subito clima battagliero, almeno nella 1a frazione: iniziano i verdi dell'Aizawl( 11 su 13) al 6' , con Belfiore che passa lungolinea per Miele, il cui sx coglie la traversa piena, e al 10' su assist di Di Domenico, un tiro di Angiolillo viene stoppato dal portiere granata Falco, che replica dopo 2' sullo stesso Luigi. Al 16' il verde D'Addario viene sgambettato in area da Berardi, Edo fischia il penalty, e Sebastiano lo realizza, 1-0; ma i granata del Bengaluru(10 su 13) hanno un sussulto d'orgoglio, e al 18' su calcio piazzato Lino Autunno trova lo spiraglio giusto, pareggiando 1-1; 20', il granata Del Casale sfugge sulla sx e passa ad Autunno, che spreca mandando fuori sulla sx; al 23' un rinvio sbilenco con le mani di Falco favorisce il verde Luigi Angiolillo, che raccoglie e insacca facile, 2-1; dopo una bordata di Miele fuori di poco, i granata pareggiano al 27': Clemente pennella da dx centrale, un rimpallo fortuito tra i centrali verdi avvantaggia Enzino Frasca, che punisce pareggiando 2-2; i granata (in 10) insistono, e un destro di Autunno va fuori di un pelo; al 36' il verde Rossi calibra in profondità per D'Addario che in area piccola colpisce a botta sicura, ma Leonardo riscatta la papera allungando il guantone e sventa la minaccia; sul finale, 3 occasioni per i verdi con Miele, Rossi e Di Domenico, tutte terminate fuori bersaglio; nella ripresa, Moreno Rossi riequilibria andando coi granata, e lo stesso Moreno al 50', su traversone di D'Adamo da sx, liberissimo, colpisce di tacco e incoccia il palo; 54', il verde Angiolillo raccoglie da D'Ermilio e calibra un perfetto assist per Diego Miele, che non puo' far altro che depositare in rete, 3-2; rispondono i granata al 56' Del Casale con un missile da bordo area, fuori; e ci tenta da sx D'Adamo( dal 45' schierato in attacco ), palla a lato; ma al 61', su corner di Rossi, il verde Luigi Angiolillo appostato sul palo lungo insacca di piatto, 4-2; i granata accorciano al 64', su contropiede di Del Casale, che da dx imbuca centrale per Enzino Frasca, gol del 4-3; d'ora in poi pero' i granata soffrono le incursioni dei verdi, che attaccano a testa bassa: al 73' ripartenza in velocita ' di Miele sulla sx e tocco da manuale per Simone Di Domenico che di suola sigla il 5-3; e all'80' è Nicolas Rossi che da 20m. sorprende Falco dalla distanza con un mezzocollo esterno che s'infila sotto l'incrocio, 6-3. Al 90' ultima emozione col granata Trovarelli, che raccoglie da Gabriele e dal limite dx dell'area fa vibrare la traversa. Edoardo fischia la fine, lamentandosi del v.a.r. Silvano( non gli comunicava nulla per anti-juventinità). 3° tempo presso Pizzamore, dove Nicolas, Moreno, Mimmo, Simone e Pino hanno festeggiato( 'a la rìtta ' per indisponibilità di posti) con me i miei primi 90' da un anno a questa parte: Simone ha strabuzzato gli occhi quando Mimmo ha addizionato la birra con lo zucchero( espediente che noi da giovanissimi facevamo per contrastare l'amaro aroma del luppolo, altri tempi, Simo'..)

CHENNAIYIN–DELHI DYNAMOS 2-6, arbitro sig. Massimo Fanucci. Marcatori: Lacanale, Boldrini (C), 3 Dzierwa, 2 Bozzelli, 1 Ciccotosto (D).

La seconda partita della prima giornata si apre al 2' con un gol annullato a Frasca degli azzurri del Chennaiyin( 11 su 13): l'arbitro Fanucci, dopo aver interrotto il gioco, non aveva fischiato di nuovo per riprendere; ma gli arancio del Delhi Dynamos( 12 su 13) non ancora entrano in partita, e al 9', su cross da dx di Smerilli, l'arancio Ronzitti è fuori tempo e superato dalla sfera la schiaffeggia in area: rigore, realizzato da capitan Miki Lacanale, 1-0; al 13' gli orange pareggiano casualmente: su traversone alto di Molino, in area Bruno in uscita non blocca e Di Pietro s'impappina , s'intromette di testa Nick Bozzelli portandosela avanti e depositandola facile a porta vuota, 1-1; 18' l'azzurro Smerilli si svincola sulla dx e tocca morbido per Gambuto, che elude in dribbling Puddu e calcia potente, palla che sfiora il palo sx; 24', l'arancio Bozzelli sguscia sulla sx e rimette al centro per il tap-in di Darek Dzierwa, 1-2; 29', su furiosa mischia in area piccola, Bozzelli cerca di superare con un lob Bruno, che però è bravo,e con una stoppata tipo basket smorza la sfera, che poi è salvata sulla linea da Di Pietro; 36', gli azzurri replicano con Pedace che da dx serve al limite Boldrini, che ci tenta con un fucilata dai 20 m, tiro rasente alla traversa; allo scadere, su corner da dx dell'arancio Ruzzi, Nick Ciccotosto incoccia la traversa e poi è lesto di testa a ribadirla in rete sull'angolo basso sx, 1-3.Nella ripresa, al 52' gli azzurri vicini al gol con Frasca, che si dimena in dribbling in area e tocca dietro per una bomba di dx di Pedace, d'un soffio sopra l'incrocio dx; 56', su contropiede degli arancio, rilancia lungo Corvino per Bozzelli, che però sciupa fuori sulla dx;60', gli azzurri rimangono in 10 per l'uscita del bomber Frasca, e la partita cambia volto: 64', Ciccotosto crossa da dx per l'incornata di Dzierwa, Bruno gliela respinge di pugno; 67' su rilancio lungo rasoterra di Vinci, Di Pietro scappella lasciandosela passare sotto i piedi, Darek capta e in assolo batte Bruno, 1-4; gli arancio affondano il coltello al 72', quando Molino imbuca centrale per l'inserimento di Nick Bozzelli, rasoiata finale sulla dx, 1-5; nei finali 15' si rivedono gli azzurri in avanti: Boldrini si smarca sulla dx e passa al centro per Smerilli, girata rasoterra violenta,ma blocca con sicurezza Hulk, oggi ( e solo oggi) portiere per caso; dopo un altro colpo di testa di Dzierwa che fallisce clamorosamente il bersaglio( meritandosi un 'asino' da Lillo ), gli azzurri pericolosi all'80' con Boldrini, che ci tenta dal limite con un tiro telecomandato, Hulk blocca ancora in parata; lo stesso Massimiliano, dopo 1', vince un tackle su Molino e s'infila di prepotenza in area, realizzando in solitario il 2-5; all'87', sul centesimo cross da dx dell'arancio Ciccotosto, finalmente Darek Dzierwa ci azzecca di còccia sul 2°palo, segnando il 2-6; ultima occasione per gli azzurri al 90', quando l'arancio D'Ercole salva sulla linea un tiro ravvicinato dell'azzurro Ferri parzialmente deviato da Hulk.

Ha riposato EAST BENGAL

Classifica: 3 punti AIZAWL e DELHI D., 0 Punti BENGALURU, CHENNAYIN e EAST BENGAL

Classifica marcatori: 3 gol: Dzierwa( DEL), 2 gol: Angiolillo( AIZ), Frasca E( BEN ), Bozzelli ( DEL )1 gol: D'Addario, Di Domenico, Miele, Rossi ( AIZ ), Autunno( BEN ), Boldrini, Lacanale ( CHE ), Ciccotosto ( DEL)

Prossimo turno: AIZAWL–CHENNAIYIN e BENGALURU–EAST BENGAL. Riposerà DELHI DYNAMOS

Nelle foto le squadre DELHI DYNAMOS (maglia arancione) e AIZAWL (maglia verde)

Condividi su:

Seguici su Facebook