Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il flashmob Special Olympics invaso dai nasi rossi Ricoclaun

Ragazzi, docenti, dirigenti, associazioni insieme per promuovere l’inclusione

Condividi su:

Tantissimi bambini e ragazzi oggi a Piazza Diomede dalle 15,30 per la Giornata Internazionale delle persone con disabilità per il Flashmob Special Olympics per promuovere con le scuole, gli enti le associazioni di Vasto il vero valore dell’inclusione, così come in tantissime piazze italiane. Il Comprensivo G. Rossetti, il Pantini Pudente, il Palizzi, l’IC Monteodorisio , l’Ic Roccaspinalveti e il Mattioli e la Salvo D'Acquisto di San Salvo, insieme al Direttore Provinciale Chieti Special Olympics Carolina Intoccia, alla squadra di pallavolo femminile Team Volley , atleti, familiari, associazioni di volontariato, si sono ritrovati tutti insieme, lasciandosi coinvolgere in una simpatica coreografia per diffondere un messaggio di pace, di speranza, di accettazione, di inclusione.

La nota simpatica della manifestazione è stato il naso rosso indossato da tutti durante la festosa manifestazione, donato dalla Ricoclaun. Il naso rosso è simbolo dell’azione dei clown volontari in corsia, ma anche dell’importanza del sorriso, nonostante tutto, dell’impegno per il bene comune, della solidarietà. Il naso rosso indossato da tutti, la musica, la danza, la condivisione dei valori dell’importante manifestazione anche mediante i bellissimi manifesti, ha colorato la piazza, riscaldandola di un momento pieno di colore, di emozione, di passione, di impegno, di condivisione.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook