Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Regione Abruzzo al voto il 10 febbraio 2019, ufficializzata la data

Critiche le opposizioni che chiedevano di tornare alle urne prima della fine di quest'anno

redazione
Condividi su:

Giovanni Lolli, presidente vicario della Regione Abruzzo a seguito delle dimissioni di Luciano D'Alfonso adesso al Senato, ha firmato il decreto che fissa al 10 febbraio 2019 la data delle elezioni anticipate.

Data del nuovo anno che ha scatenato non poche polemiche a livello politico con le forze di opposizione di centrodestra e del Movimento 5 Stelle che chiedevano di tornare alle urne prima della fine di quest'anno.

“Ho firmato il documento che ufficializza la data – ha detto in merito Lolli -. Abbiamo risolto in tempi contenuti una questione complessa in un clima di serenità e nel rispetto delle norme e degli interessi dei cittadini”. 

Condividi su:

Seguici su Facebook