Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Vasto, chioma dei pini troppo folta, viale d'Annunzio in penombra

Residenti e negozianti chiedono anche lo sfalcio dell'erba

Condividi su:

Area di nuovo in penombra, a sera e notte, a causa della chioma dei pini che copre i lampioni. Protestano, a Vasto, i residenti di viale d’Annunzio, che ritengono scarsa l’attenzione del Comune nei confronti di una zona non marginale della città. Quello della foto è solo un dettaglio:  si può notare come la lampada sia seminascosta dalle fronde, ma i residenti e i negozianti dicono che sono nelle stesse condizioni anche le altre luci. Risultato: poca illuminazione e visibilità non ottimale, con tutto quel che ne consegue sotto il profilo della sicurezza di commercianti e pedoni.

In viale d’Annunzio i cittadini rivolgono poi al sindaco, Francesco Menna e all’assessore ai servizi, Gino Marcello, un altro invito: far tagliare l’erba che, rigogliosa, è cresciuta sui marciapiedi. E’ una questione di decoro, anzitutto, ma anche di igiene, visto che Fido, molto spesso, trova in quel fogliame forasacchi il posto ideale per i suoi bisognini.

Condividi su:

Seguici su Facebook