Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Incidente in moto a Vasto, Mauro non ce l'ha fatta. Verranno donati gli organi

L'epilogo più triste per l'episodio di domenica mattina sulla Statale 16. Lutto a Casalbordino

Condividi su:

Per tre giorni, a Casalbordino, hanno invocato la Madonna dei Miracoli, ma il destino di Mauro Guerini era già scritto: il 39 enne operaio Sevel, una passione grande così per le due ruote, è morto

All'ospedale di Pescara, dov'era ricoverato in rianimazione, la morte cerebrale è stata accertata oggi. Troppo gravi le lesioni al cervello dopo l'incidente stradale di domenica mattina sulla Statale 16, a Vasto, e purtroppo vano anche il disperato intervento chirurgico alla testa con cui i medici hanno tentato di salvargli la vita.

Alessandra, la moglie, anche lei dipendente Sevel, addolorata, ha autorizzato l'espianto degli organi

Guerini, in sella alla sua Aprilia 1000, si era scontrato con una Vespa condotta da un 85enne vastese, rimasto illeso. L'incidente era avvenuto all'altezza dello svincolo per l'Incoronata. A dare la triste notizia, oggi, in Consiglio comunale, è stato il sindaco di Casalbordino: "Un'altra eccellenza, un altro giovane del paese che ci lascia troppo presto", ha detto commosso Filippo Marinucci

Condividi su:

Seguici su Facebook