Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Meningite, affrontarla senza psicosi

Dopo l'allarme e la corsa alle vaccinazioni, facciamo il punto con l'infettivologa della Asl Lanciano-Vasto-Chieti Maria Pina Sciotti

Condividi su:

Di meningite si è parlato per settimane, con casi che hanno destato allarme anche in Abruzzo.

Ora che la tensione sembra essersi allentata facciamo il punto con il direttore dell'Unità Malattie infettive del 'San Pio' di Vasto, la dott.ssa Maria Pina Sciotti.

Dai segnali legati all'insorgere della malattia alla tendenza, la dottoressa Sciotti si sofferma su cifre e statistiche. E infonde fiducia, senza trascurare il fenomeno.

"I casi sono stabili - dice - e non si giustifica la corsa al vaccino delle settimane scorse". L'importanza della diagnosi precoce attraverso lo studio di pochi e significativi segnali. "Il 'San Pio' di Vasto - aggiunge la Sciotti - è adeguatamente attrezzato per ogni evenienza".

 

Condividi su:

Seguici su Facebook