Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Corsa contro il tempo per i dispersi, si continua a scavare all'Hotel Rigopiano

Il capo della Protezione Civile Curcio: 'La speranza c'è sempre, perché quegli eventi possono aver dato luogo a situazioni molto particolari"

| Categoria: Attualità
STAMPA

Si continua a scavare a Rigopiano, dopo la difficile giornata di ieri.

Tra la neve della valanga e le macerie dell'hotel i soccorritori hanno trovato la sesta vittima, un uomo ancora da identificare, mentre le autorità hanno aggiornato il numero dei dispersi: c'è anche un giovane senegalese che lavorava nel resort.

Considerato il corpo ritrovato, le persone da individuare restano 23 gli uomini impegnati nelle ricerche non demordono. "Chi lavora in quelle condizioni - ha sottolineato il capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio - lavora come se ci fossero da recuperare persone vive. La speranza c'è sempre, perché quegli eventi possono aver dato luogo a situazioni molto particolari".

Fonte e foto Ansa

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK