Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Carta dei servizi per la ristorazione scolastica: debutto nell'ottica di una 'costruzione partecipata'

La presentazione in municipio: sottolineate le azioni di Comune, Commissione Mensa e società erogatrice del servizio

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

E’ stato l’assessore regionale alla Programmazione sanitaria Silvio Paolucci a tenere a battesimo, nel pomeriggio nell'aula consiliare 'Giuseppe Vennitti' di palazzo di città, la Carta dei Servizi per la ristorazione scolastica del Comune di Vasto.

“Si tratta di una iniziativa importante – ha sottolineato Paolucci – sulla quale il Comune di Vasto ha investito tempo, professionalità e risorse per far conoscere alla propria cittadinanza un servizio che coinvolge centinaia e centinaia di famiglie”.

A presentarla, nello specifico, il sindaco Francesco Menna e l’assessore alla Pubblica Istruzione Anna Bosco.

“La Carta dei Servizi – ha dichiarato il primo cittadino - è un impegno che questa Amministrazione assume nei confronti della città, proponendosi di far conoscere il servizio oltre che gli standard di qualità con cui ci impegniamo a fornirlo”.

A fornire il servizio sarà la AllFoods srl, la società aggiudicataria del contratto di ristorazione scolastica per i prossimi 3 anni. 

"E’ un servizio che rappresenta il più grande ristorante della città - ha sottolineato l'assessore Bosco - dal momento che ogni giorno le nostre mense preparano circa 900 pasti, per un totale annuo di 180.000 per le scuole dell’Infanzia, Primarie e Secondarie di primo grado. Qualità e quantità dei pasti sono i punti cardini del servizio.

Come Amministrazione Comunale lavoreremo e vigileremo per garantire la provenienza dei cibi, la freschezza e il gusto, la varietà del menù oltre che ambienti accoglienti, salubri e funzionali. L’impegno che vogliamo assumere – ha aggiunto - verrà rinnovato periodicamente, attraverso il prezioso ausilio della Commissione Mensa che ci guiderà verso l’aggiornamento migliorativo degli standard, e attraverso l’ausilio di quanti vorranno aiutarci a migliorare il servizio con proposte e suggerimenti in una visione di costruzione partecipata dei processi e delle politiche scolastiche”.

Tutte le informazioni aggiuntive si possono trovare sulla nuova sezione “Vasto per la Scuola” del sito web www.comune.vasto.ch.it.

Nel corso dell’anno scolastico saranno previsti tre incontri tra la Commissione Mensa, il Comune di Vasto e la AllFoods srl per uno scambio di opinioni al fine di risolvere eventuali problematiche.

Sarà diritto dei genitori, regolarmente incaricati, procedere al controllo del servizio al fine di rilevare la corretta erogazione dello stesso i quali potranno tra l’altro, nel corso dell’anno scolastico, visitare il centro di produzione pasti o i centri di fornitura derrate.

Il Comune di Vasto, infine, nell’ambito del Gac (Gruppo di azione costiera)  e del Gal (Gruppo di azione locale) ha presentato, a proposito del servizio di ristorazione scolastica, due progetti riguardanti la promozione del prodotto del pescato locale nonché del prodotto agricolo locale. Progetti che sono in attesa di finanziamenti.

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK