Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Vasto Marina, donna rischia di annegare

L'episodio nello specchio di mare antistante il Pontile. Soccorsa e rianimata da Maurizio Fiore e Luca Del Casale

Condividi su:

Ha riportato una sindrome d'annegamento una 81enne che, nel tardo pomeriggio di oggi, è stata soccorsa e salvata mentre faceva il bagno a Vasto Marina.

E' successo nello specchio di mare antistante il pontile. La donna, che colta da malore stava sparendo sott'acqua, è stata notata da alcuni bagnanti che l'hanno ripresa per i capelli e portata a riva.

Qui la donna, A.M.P. le sue iniziali, è stata a lungo rianimata da Maurizio Fiore, medico, in quel momento in spiaggia, e da Luca Del Casale, addetto al salvataggio dello stabilimento La Sirenella.

Dopo lunghi, lunghissimi minuti di rianimazione, il tentativo è riuscito e la donna ha ripreso a respirare. Sul posto sono poi arrivate l'ambulanza del 118 e la Guardia Costiera per coordinare le operazioni di soccorso. Da Pescara era già pronta a decollare l'eliambulanza, ma si è optato per il trasferimento della donna al San Pio da Pietrelcina, dove è stata ricoverata in rianimazione. Le condizioni sono serie.

Condividi su:

Seguici su Facebook