Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Bilancio approvato dalla Giunta e 'via libera' al calendario delle manifestazioni estive

Il sindaco Menna su due questioni definite prioritarie dalla nuova amministrazione comunale

redazione
Condividi su:

Bilancio e cartellone delle manifestazioni estive al centro della riunione di ieri della Giunta comunale guidata dal sindaco Francesco Menna.

Un segnale importante, sia sul piano simbolico che soprattutto su quello concreto, perché approvare lo schema di bilancio e perfezionare il carnet dell’estate significa dare le prime due risposte più attese che la città si aspettava dalla nuova amministrazione”, commenta il primo cittadino.

Tra le delibere in materia finanziaria ci sono la proposta del Bilancio di previsione 2016, il Bilancio pluriennale 2016/2018 e i relativi allegati.

“Per i tempi previsti dalla legge non sarà possibile discuterlo già nella prima riunione del Consiglio comunale di domani - spiega Menna - Dopo il passaggio in Giunta, infatti, aspettiamo il parere dei Revisori dei conti, poi ci saranno 20 giorni di tempo per convocare di nuovo il Consiglio e approvarlo: vogliamo fare presto e bene”.

Menna descrive “un bilancio a favore delle famiglie, della scuola, che garantisce servizi, che promuove il turismo, uno strumento aperto alla città e ai cittadini. Una volta passato - promette - sarà consultabile su Internet, a disposizione di tutti, e assicurerà la stabilità e la solidità della finanza e dell’economia comunale vastese”.

Per il cartellone estivo: "Anche in questo caso abbiamo concordato con le associazioni e gli stakeholder. I cardini saranno Siren Festival, Vasto Film Fest, Notte bianca e Notte rosa. Alcuni di questi eventi hanno un respiro nazionale e internazionale e saranno promossi con una campagna su media italiani ed esteri, perché verranno anche da fuori Italia ad assistervi. La delibera è pronta, va implementata e sarà approvata nella Giunta di mercoledì prossimo”.

Tra le altre decisioni prese dall’esecutivo comunale, l’attivazione del punto informativo di piazza Rodi fino al 31 luglio. “Sarà gestito dal Consorzio ‘Il Golfo d’Oro’ in via del tutto gratuita, per poi procedere ad assegnazione secondo la normativa e i princìpi di evidenza pubblica”, spiega ancora Menna.

Prevista anche l’istituzione delle aree pedonali in centro storico, dalle ore 20 alle ore 2, anche per andare incontro ai piani di mobilità sostenibile inseriti nel programma dell’amministrazione.

Condividi su:

Seguici su Facebook