Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Neve all'interno, vento da burrasca e mareggiate lungo le coste

Si fa sentire nel Vastese l'ultima ondata di maltempo

redazione
Condividi su:

Neve nei centri dell'interno, vento da burrasca e mareggiate lungo la fascia costiera.

Si fa sentire, in tutto il territorio, l'ultima ondata di maltempo che - prennunciata dagli esperti - si è abbattuta in zona in modo particolare dalla serata di ieri.

L'avanzare del mare ha particolarmente aggravato il già preoccupante stato degli arenili di Torino di Sangro e Casalbordino. E nel pomeriggio è atteso l'arrivo del presidente della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso in località Le Morge a Torino di Sangro, dove un altro pezzo di spiaggia è stato letteralmente 'divorato' dalla furia delle onde.

A Vasto Marina il mare è avanzato fin in prossimità delle strutture di alcuni stabilimenti balneari. Al porto di Punta Penna attività bloccate per tutta la giornata di ieri e ormeggi rinforzati nelle banchine del bacino con monitoraggio costante da parte degli stessi operatori del comparto pesca e dei militari dell'Ufficio Circondariale Marittimo.

Le condizioni sono previste in graduale e netto miglioramento già da domani.

Condividi su:

Seguici su Facebook