Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

La Costa dei Trabocchi fa ‘gola’ all’estero: tour operator scandinavi in azione

Visita di un gruppo nel territorio e ‘reportage’ da valorizzare

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

La promozione delle bellezze paesaggistiche, e non solo, del territorio della Costa dei Trabocchi al centro della visita, registrata nei giorni scorsi, di un gruppo di circa 15 persone composto da tour operator, giornalisti e stakeholders, provenienti da Svezia e Norvegia.

Gruppo protagonista di un ‘Viaggio Studio Tour’ organizzato dalla Regione Abruzzo in collaborazione con il Polo di Innovazione del Turismo, PMC, DMC dei territori coinvolti e la BikeLife di Francavilla, per testare due percorsi al fine di programmare una serie di ‘Bike Tours’, settimanali per gruppi e di più giorni, nella regione.

Dopo aver pedalato attraverso il Parco Nazionale d’Abruzzo, da Pescasseroli a Sulmona, il giorno successivo il gruppo ha inforcato le biciclette ed è ripartito da Ripa Teatina percorrendo la Costa dei Trabocchi da Ortona fino a Vasto.

L’accoglienza, in un hotel del litorale vastese, è stata da parte del presidente Luciano De Nardellis e dello staff tecnico, rappresentanti e soci della DMC “Costiera dei Trabocchi” e dei consorzi turistici di Vasto, San Salvo e Casalbordino. Gli operatori scandinavi hanno avuto poi modo di visitare il centro storico di Vasto, soffermandosi in particolare a Palazzo d’Avalos, concludendo la serata gustando il Brodetto di pesce alla Vastese e lo splendido paesaggio del golfo, grazie al clima particolarmente mite, alla presenza del sindaco Luciano Lapenna.

Unanime, dicono i promotori di questo incontro, è stato l’apprezzamento, oltre che il desiderio di approfondire la conoscenza del territorio. “Sono stato in molte regioni italiane – ha sottolineato il tour operator norvegese Eric Berglund -, ma non conoscevo l’Abruzzo e non lo conoscono neanche tanti italiani, perché mi erano state fornite informazioni che non rispecchiano la realtà che abbiamo potuto constatare di persona. Abbiamo ammirato posti bellissimi, che hanno superato ogni aspettativa, ma soprattutto abbiamo apprezzato e vissuto un’esperienza fantastica di conoscenza e contatto con le ‘persone’ che vivono in Abruzzo”.

Il tour operator Expa ha successivamente comunicato di voler modificare i programmi di vacanza inizialmente previsti, dando più spazio, in termini di giorni di permanenza, al territorio della Costiera dei Trabocchi ed ha confermato l’arrivo dei primi 2 gruppi di bikers scandinavi nel mese di maggio 2015. La DMC “Costiera dei Trabocchi” ha infine condiviso l’evento organizzato dalla Regione “Abruzzo Digital Days 2014” ed i soci hanno avuto l’opportunità di partecipare ai “Laboratori per il Turismo nel Web 2.0”, svoltosi a Sulmona il 5 e 6 novembre.

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK