Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Altri posti-letto in meno all'ospedale 'San Pio' di Vasto

La denuncia di Forte: 'Situazione insostenibile per la sanità nel territorio'

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Altre riorganizzazioni di reparti e nuove decurtazioni di posti-letto all'ospedale 'San Pio da Pietrelcina' di Vasto.

L'allarme arriva da Giuseppe Forte, presidente del Consiglio comunale e consigliere provinciale del Partito Democratico, che si fa portavoce di un "malcontento crescente - dice - per come viene gestita la sanità nel territorio dalla direzione aziendale della Asl Lanciano-Vasto-Chieti".

Parla, nello specifico, di posti in meno - da 6 a 4 - per la Nefrologia, divisione che specialmente in estate vede accrescere i propri interventi. Ma, più in generale, lamenta uno stato complessivo del presidio vastese preoccupante con un ospedale che - dopo i ripetuti tagli di servizi in zona - non appare adeguato alle esigenze della popolazione locale.

"Il 'San Pio' - sottolinea Forte - perderà complessivamente altri 15 posti letto a seguito di un assurdo accorpamento di alcuni reparti con tagli indiscriminati. Di questo passo il nostro ospedale verrà trasformato in un centro gerontologico con pesanti ripercussioni sugli assistiti”.

a cura della redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK