Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Aggressione a colpi di falcetto, scatta la denuncia per lesioni personali

L'episodio nel centro storico di Monteodorisio

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Poteva finire peggio una banale discussione iniziata tra due uomini e sfociata, alla fine, in un'aggressione a colpi di falcetto sedata dai Carabinieri.

L'episodio l'altra sera nel centro storico di Monteodorisio: un uomo di nazionalità albanese di 58 anni di età non ha esitato ad estrarre dalla propria auto una falce di circa un metro e venti di grandezza per colpire l’uomo con cui, poco prima, aveva avuto una discussione iniziata, a quanto pare, per futili motivi. Il fatto davanti ad un bar di Monteodorisio, peraltro alla presenza di numerose persone.

La vittima dell'aggressione, un 42enne del posto, è riuscita a proteggersi dai colpi sferratigli con la falce riparandosi con una sedia che si trovava all’esterno dell’esercizio pubblico. Solo il tempestivo arrivo di una pattuglia di Carabinieri della Stazione di Cupello ha ristabilito la calma. Fortunatamente per il soggetto aggredito, i fendenti sferrati con la falce lo avevano ferito lievemente solo ad un polso.

Trasportato con un’ambulanza del 118 all’ospedale 'San Pio da Pietrelcina' di Vasto l’uomo è stato medicato e giudicato guaribile in 10 giorni. Per il 58enne, invece, è scattata una denuncia in stato di libertà con l’accusa di lesioni personali e porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere

a cura della redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK