Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Radio PlayZ, la web radio della Consulta giovanile di Vasto

Da un’idea di Michael Leone un’emittente che ha collaboratori in tutta Italia

| di Camilla Corradini
| Categoria: Attualità
STAMPA

Nasce dalla voglia di aggregare i giovani, in particolare quelli con la passione per la musica e internet, Radio PlayZ, la web radio della Consulta giovanile di Vasto. In realtà l’emittente ha mosso i primi passi ad opera del diciassettenne Michael Leone, che un anno fa ha iniziato a trasmettere da casa sua. Poi è entrato in contatto con i ragazzi della Consulta, hanno capito di avere obiettivi comuni e hanno deciso di mettersi insieme per far crescere il progetto.

“Un primo tentativo di avviare una radio l’avevo fatto diversi anni fa, ma non era durato molto – racconta Michael, iscritto al penultimo anno del Liceo Scientifico Tecnologico -, poi un anno fa ho deciso di riprovare per mettere insieme gli appassionati di musica e internet: mi piaceva l’idea che tanta gente potesse fare radio anche senza essere professionista. Le trasmissioni sono cominciate il 28 marzo del 2012. Poi ho conosciuto i ragazzi della Consulta e abbiamo capito che avevamo lo stesso obiettivo: aggregare giovani che vogliono dire la loro opinione e hanno voglia di esprimersi”. Così la web radio di Michael è diventata un mezzo della Consulta  e il 15 gennaio sono partite le trasmissioni dalla sede dell’associazione, nel centro di aggregazione sotto la Chiesa di San Paolo.

“È un ottimo strumento per far conoscere il nostro organismo, per parlare di diverse tematiche, per aggregare i giovani e fare formazione non formale, sfruttando le grosse possibilità offerte dalla comunicazione. La radio è una preziosa occasione di laboratorio – spiega il presidente della Consulta Francesco del Viscio -. L’emittente si appoggiava fin dall’inizio a una piattaforma gratuita, la Consulta ha poi messo a disposizione il collegamento ad internet e alcune attrezzature”. Tra gli obiettivi, spiegano i ragazzi, c’è anche quello di promuovere i talenti artistici locali e del resto d’Italia. Si tratta infatti di un progetto non solo Vastese, ma nazionale: in molti collaborano con la radio da altre città, soprattutto dal nord Italia, sia con programmi in diretta che in differita.

“La radio trasmette per nove ore alla settimana in diretta, da Vasto e da altre città. Poi ci sono i programmi in podcast di 15 minuti, di solo parlato, e le playlist”, spiega ancora Michael. Diversi i temi trattati: si parla di attualità, musica, sport, tecnologia: “Abbiamo ad esempio notiziari di tecnologia, videogame e wrestling, ma anche un programma sui trailer cinematografici e sulla formula uno, oltre che sulla serie in A la domenica in diretta”.

A Vasto insieme a Michael tramette Massimo Ricciuti: i due propongono interviste a gruppi musicali di tutta Italia, soprattutto artisti emergenti, collaborando con diverse etichette musicali. Ovviamente grande spazio viene dato anche a quelli locali, come Martina Valentini e Francesco Valente. In città lavorano a Radio PlayZ anche Flavio Bignami e Laura Trivelini, che conducono Brancaleone: “Abbiamo scelto questo nome perché all’inizio sembravamo proprio un’armata Brancaleone: avevamo otto computer e con i vari pezzi ne è uscito uno. Noi proponiamo musica rock anni ’70-‘80-’90, pubblicizziamo gli eventi nei locali e la musica che propongono”. Poi ci sono Massimiliano Cinquina e Giuseppe Galante, autori e speaker di La banda degli onesti, programma di attualità e cultura giovanile con un tocco ironico: “Cerchiamo di combinare locale e nazionale per essere ascoltati da tutti, naturale che i riferimenti a Vasto sono frequenti, è anche un modo per far conoscere il nostro territorio. Facciamo anche una sorta di almanacco”, spiegano scherzando.

Nella stanzina da dove trasmettono c’è una bella atmosfera, c’è grande voglia di fare e soprattutto di crescere, farsi conoscere e allargare le collaborazioni: “Siamo alla ricerca di giovani che hanno voglia di darci una mano, che hanno in mente qualche programma da realizzare o che vorrebbero fare gli speaker. Possono contattarci, noi saremo ben felici di dar loro spazio”, precisano.

http://www.radioplayz.it/

Camilla Corradini

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK