Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

MESTIERI INVISIBILI, PROGETTO DELLA COMUNITA' MONTANA MEDIO VASTESE

Condividi su:
La Comunità Montana Medio Vastese ha aderito al progetto ''I mestieri invisibili - Occupazione ed emersione del lavoro nero'' che si inserisce nell'iniziativa Comunitaria ''Equal''. Per la realizzazione delle attività di propria pertinenza, l'ente con sede in Gissi procederà al conferimento di incarichi di collaborazione nell'ambito di questo progetto. Le funzioni che dovranno svolgere i collaboratori, scelti dopo opportuna selezione e formazione di graduatoria, possono riassumersi in un ''supporto tecnico-organizzativo alla definizione del piano di azione e alla messa a punto dell'osservatorio permanente'', così come si legge sul bando. In pratica gli incaricati collaboreranno con la segreteria tecnica e organizzativa che curerà la realizzazione di eventi e attività di monitoraggio, sensibilizzazione e diffusione del progetto comunitario, anche a quello di sperimentazione degli inserimenti lavorativi. Possono partecipare alle selezioni tutti i cittadini delle comunità montane del Medio e Alto Vastese che siano in possesso di una laurea, meglio se in discipline del campo sociale. Le domande di partecipazione devono essere inoltrate all'indirizzo dell'ente comunitario di Gissi entro e non oltre il 29 aprile, dunque gli interessati devono affrettarsi perché i termini sono ormai in scadenza. Le istanze vanno presentate in carta libera, compilando gli appositi modelli in distribuzione presso le varie sedi municipali, avendo cura di allegare un curriculum vitae che riporti, in dettaglio, tutte le esperienze professionali maturate, le competenze acquisite e i titoli di studio posseduti. Per ulteriori dettagli e informazioni è possibile contattare direttamente la segreteria della Comunità montana al numero 0873/937578.
Condividi su:

Seguici su Facebook