Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Violenza donne, serie di iniziative al centro di Vasto

redazione
Condividi su:

Serie di iniziative, a Vasto, in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.

In prima linea, in particolare, il Centro antiviolenza DonnAttiva, da dieci anni operativo, struttura in rete altre esperienze regionali e nazionali; servizio vitale per tante donne accolte e sostenute negli anni nei percorsi di aiuto e sostegno per l’affrancamento dalla violenza.

“In questi anni tante donne hanno richiesto aiuto - evidenzia Licia Zulli del Centro DonnAttiva - e sono state sostenute dalle operatrici DonnAttiva per superare il vissuto di violenza. Tutte coloro che hanno intrapreso un percorso ce l’hanno fatta. Segno che dalla violenza si può uscire”. 

EVENTI A VASTO

Ore 17 - Performance artistica itinerante “#maipiusola", promossa dal Consorzio Matrix in collaborazione con la Consulta Giovanile, l’Associazione Lory a colori, Habibi Art Design, Dafne Onlus. 

Ore 17 - Inaugurazione presso la Sala Mattioli della mostra fotografica “Sei bella da morire", promossa dall’Anpi - Associazione Nazionale Partigiani d'Italia di Vasto in collaborazione con Dafne Onlus 

Ore 18 - Museo Archeologico di Palazzo d’Avalos Installazione in porcellana “Frammenti di vite spezzate” di Miriam Melle promossa dall’Università delle Tre Età 

Ore 18,30 - Piazza Rossetti Performance coreografica “La Voce del Silenzio 2.0” promossa dal Centro Antiviolenza DonnAttiva in collaborazione con il Centro Danza Etoile ed un gruppo di cittadini e cittadine volontari/e, coordinato da Maria De Liberato, che hanno messo in gioco il loro corpo per dare voce alle tante donne che subiscono la violenza in silenzio 

Ore 19,45 - Museo Archeologico di Palazzo d’Avalos Concerto del Coro polifonico Histonium diretto dal Maestro Luigi Di Tullio.

Condividi su:

Seguici su Facebook