Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Don Ciccio Pomponio spiega al Branco Lupetti la storia di uno dei luoghi più belli di Vasto

Alessandro Cianci, il Comitato per le tutela e valorizzazione del verde urbano e il Cai insieme a raccontare gli alberi della Villa Comunale di Vasto

Redazione
Condividi su:

Un bel pomeriggio ieri dedicato ad un racconto insolito della nostra villa comunale in compagnia dell’Asd Futsal Vasto 2016 e del Branco Lupetti Agesci Vasto 1.

Con loro ospite d’onore è stato Don Ciccio Pomponio, alias Alessandro Cianci, che ha fatto fare un salto indietro di quasi cento anni ai ragazzi spiegando la storia della Villa Comunale di Vasto, quando si chiamava la Collina dei Tre Segni, della decisione di piantare un albero per ogni soldato morto in guerra nel luogo che oggi si chiama viale delle rimembranze e del suo impegno appassionato per creare bellezza in quel luogo.

Il Comitato per la tutela e valorizzazione del verde urbano e il Cai di Vasto hanno avuto modo inoltre di parlare degli alberi della villa e della loro importanza.

Condividi su:

Seguici su Facebook