Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Confraternita della Sacra Spina e del Gonfalone: 20 anni di 'Con-Fraternità'

Il 2 aprile 2000 la prima uscita nella Chiesa di Santa Maria Maggiore

| Categoria: Associazioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

La Confraternita della Sacra Spina e del Gonfalone nasce nel solco della tradizione e delle esperienze delle due confraternite esistenti a Vasto (il Santissimo Sacramento e Santa Spina e quella del Gonfalone).

Un gruppo di persone decide di ricreare un percorso di fede attraverso l’esperienza confraternale nella chiesa di Santa Maria Maggiore ponendosi a servizio della comunità parrocchiale.
Questo progetto venne condiviso da molti, provenienti anche da altre parrocchie cittadine, tanto che nella prima uscita del 2 aprile 2000 risposero all’appello in 63 confratelli, in occasione della Festa della Sacra Spina.

Da quel giorno sono state tante le iniziative, dalle abituali riunioni formative mensili, alla Santa Messa animata ogni prima domenica del mese, le tante processioni partecipate anche fuori dalla nostra città, la presenza alle grandi manifestazioni sia regionali e sia nazionali, da ricordare quella di Lourdes nel cammino mondiale con migliaia di confraternite convenute da tutte le parti del nostro pianeta.
La nostra Confraternita ha vissuto e sta vivendo tuttora un profondo rinnovamento, una rinascita spirituale, espressione di una forte esigenza di partecipazione.
E’ una confraternita aperta all'accoglienza, alla solidarietà e all'aiuto reciproco nella consapevolezza di dover essere testimoni autentici della nostra fede perché caritatevole, non sia mai un modo di dire, ma il modo di essere perché, per i cristiani, deve essere un bisogno primario. Anche per questo abbiamo promosso iniziativa di beneficenza con la raccolta di fondi o di alimenti per i poveri della Parrocchia.
L’impegno più coinvolgente e intimo per ogni confratello è stato quello di sentirci tutti impegnati nel promuovere e diffondere la devozione al Cristo sofferente attraverso la Reliquia della Sacra Spina. Ed per questo che abbiamo voluto far conoscere la nostra Reliquia anche al di fuori di Vasto con la traslazione avvenuta in questi vent’anni per ben sei volte (Venafro, Pretoro, Isernia, Perth, Orvieto e Casalanguida).

La nostra Confraternita è parte integrante della storia della nostra Città nella profonda convinzione come diceva Papa Giovanni Paolo II che “una parola non è veramente accolta se non quando passa negli atti, se non quando viene messa in pratica”.
Ecco, una parola messa in pratica, incarnata, vissuta nella nostra quotidianità.
Ad oggi la Confraternita conta 76 persone iscritte, purtroppo negli anni passati hanno lasciato la vita terrena 19 confratelli, mentre 62 confratelli hanno preferito non continuare il nostro percorso confraternale anche perché il nuovo statuto non prevede contemporaneamente l’adesione ad altre confraternite.
In questo ventennio siamo certi di aver percorso, anche nel solco tracciato dal mio predecessore, un bel pezzo di strada. Molte le attività svolte, numerose le iniziative in programma.
Per tutto per questo ringrazio tutte le persone che in questi anni sono state impegnate in questa bella realtà.
Con gli auguri più belli, un abbraccio fraterno ad ogni confratello.
Il Priore Massimo Stivaletta

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK