Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

"L’importanza del dialogo", l'incontro di MeD-mari e deserti

Condividi su:

Sabato 22 giugno l’Associazione MeD-mari e deserti, in occasione dell'ottavo centenario dello storico incontro a Damietta, organizza il convegno L’importanza del dialogo: dall’incontro tra San Francesco e il Sultano ai recenti viaggi apostolici di Papa Francesco".

Un’opportunità di riflessione in un tempo in cui prevale la paura dell'altro.

Appuntamento alle ore 21 presso la sala Card. Fagiolo della Basilica Santa Maria dei Miracoli. Insieme alla presidente dell’Associazione avv. Lucia Valori, relatore sarà fra Emiliano Antenucci, sacerdote dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini.

Fra Emiliano Antenucci è l’inventore del corso “silenzio, parla il Silenzio”, la cui Opera comprende vari gruppi di preghiera sparsi in Italia, in Ecuador, in Messico ed è in fase di costituzione in altri paesi del mondo. Si occupa di pastorale giovanile ed è appassionato di mistica. Collabora con la Comunità Papa Giovanni XXIII fondata da Don Oreste Benzi ed è stato nominato da papa Francesco Missionario della Misericordia a tempo indeterminato in occasione dell’Anno Santo straordinario della Misericordia.

Durante la serata verrà avviato il tesseramento annuale dell’Associazione.

Avv. Lucia Valori

Presidente Med (Mari e Deserti)

Condividi su:

Seguici su Facebook