Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Defibrillatore donato alla comunità, l'impegno dell'Avis di Pollutri

L'iniziativa per la ricorrenza del ventennale delle attività del sodalizio

redazione
Condividi su:

Un defibrillatore semiautomatico è stato donato alla comunità di Pollutri da parte della locale sezione dell'Avis.

Un gesto di indubbio valore, nella ricorrenza del ventennale dell'attività del sodalizio.

Alla cerimonia, oltre ai responsabili dell'Avis, hanno preso parte rappresentanti dell'amministrazione comunale e autorità civili e militari. Ad impartire la benedizione è stato il parroco, don Giuliano Manzi.

Il defibrillatore, situato all'interno di un'apposita cassetta posta in una zona centrale del centro abitato, sarà a disposizione di chi dovesse averne bisogno.

Nel fine settimana gli stessi volontari dell'Avis sono stati pure impegnati nella raccolta di fondi per l'Unicef realizzata con la vendita di alcune orchidee.

Condividi su:

Seguici su Facebook