Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Ricostruzione post terremoto a L'Aquila: incontro di 'Libera' a Palazzo d'Avalos

Relatori Angelo Venti e Antonietta Centofanti, zia di Davide, vittima vastese nella Casa dello Studente

| di riceviamo e pubblichiamo
| Categoria: Associazioni
STAMPA
Sabato 25 febbraio, alle ore 17, presso la sala Michelangelo di Palazzo d'Avalos, Libera-Associazioni, nomi e numeri contro le mafie - organizza il convegno "Abruzzo: la fine dell'isola felice", presentazione del dossier realizzato dall'Associazione e dal sito d'informazione site.it - http://www.site.it - sulla ricostruzione de L'Aquila dopo il terremoto del 6 aprile 2009. L'evento verrà realizzato in collaborazione con l'Arci, il clan Agesci Shalom 1 e la Consulta Giovanile Comunale. Protagonisti dell'incontro saranno Angelo Venti e Antonietta Centofanti. Angelo Venti, coraggioso giornalista di site.it e colonna di Libera in Abruzzo, è l'autore di articoli e documentatissimi e puntuali denunce sulle presenze criminali nella Marsica e nella Provincia de L'Aquila ed è autore del dossier che documenta quanto accaduto in questi quasi tre anni nei territori colpiti dal sisma, a partire dai tentativi di infiltrazione delle organizzazioni criminali. Antonietta Centofanti è la zia di Davide, ragazzo di Vasto che ha trovato la morte la maledetta notte del 6 aprile 2009 sotto le macerie della Casa dello Studente. E' presidente del Comitato Familiari Vittime della Casa dello Studente, che sta portando avanti la lotta per la verità e la giustizia per i ragazzi morti nella struttura universitaria. Libera-Associazioni, nomi e numeri contro le mafie è nata nel marzo 1995 con l'intento di sollecitare la società ad impegnarsi nella lotta alle mafie e nel promuovere legalità e giustizia. Un coordinamento di oltre 1.500 associazioni, gruppi, scuole, realtà di base, territorialmente impegnate per costruire sinergie politico-culturali e organizzative capaci di diffondere la cultura della legalità. In Abruzzo Libera è già presente da alcuni anni a Pescara e nell'Aquilano, con uno storico presidio nella Marsica (di cui oggi è principale animatore Angelo Venti). L'incontro di sabato prossimo prosegue l'impegno dell'associazione a Vasto, dopo il gazebo tenuto in piazza il 14 gennaio scorso con l'obiettivo di far conoscere l'associazione e le sue tantissime attività, e si terrà a meno di un mese dalla "Giornata della Memoria e dell'Impegno" del 21 marzo. Il primo giorno di Primavera Libera dà appuntamento ogni anno in una città diversa, quest'anno tocca a Genova, per ricordare le vittime innocenti delle mafie e rinnovare il proprio impegno civile, coinvolgendo tantissime persone, adulti e giovani, ragazze e ragazzi, di ogni parte d'Italia. LIBERA Associazioni, nomi e numeri contro le mafie http://www.libera.it

riceviamo e pubblichiamo

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK