Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Mostra in onore di Italo Iammarino alla Sala Bontempo

Assessore Della Gatta: “Grazie a Stefano, Michele e Paolo che hanno voluto donare questa rassegna a tutti noi, anche in memoria dell'indimenticato fratello Salvatore"

Redazione
Condividi su:

È stata inaugurata il 16 agosto la mostra in onore di Italo Iammarino voluta dai figli dell'artista recentemente scomparso e patrocinato dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Vasto. Presenti il Sindaco Francesco Menna e l'Assessore alla Cultura Nicola Della Gatta

"Questa 'prima' antologica della produzione dell'amico Italo Iammarino coglie a pieno la natura artistica di un affetto sincero per me, legato alla mia famiglia da antica amicizia”, ha commentato Nicola Della Gatta. “Italo è stato un artista completo, a tutto tondo, uno sperimentatore dotato di singolare capacità di rielaborare il reale, con gli occhi sognanti di chi ostinava a ricercare "la pennellata perfetta", quella volontà - come mi disse in uno dei nostri ultimi incontri - che sublimasse il reale attraverso una tensione sempre accurata, estrosa, visionaria. Ha saputo catturare la bellezza della nostra città, che ha tanto amato, come pochi altri. Credo che questa esposizione dia ragione di una personalità che ha saputo mettere le sue migliori qualità a servizio della nostra comunità: per questo è, per noi, solo l'inizio di un percorso di riscoperta che, come assessore alla Cultura, intendo promuovere insieme ai familiari, a beneficio in particolare dei tanti giovani che si approcciano all'arte. Grazie a Stefano, Michele e Paolo che hanno voluto donare questa rassegna a tutti noi, anche in memoria dell'indimenticato fratello Salvatore".

L'esposizione sarà visitabile presso la Sala Roberto Bontempo di Palazzo d'Avalos fino al prossimo 21 agosto.

Condividi su:

Seguici su Facebook