Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

“Tùmass”, il fumetto del Sud di Massimo Carulli al Festival delle Letterature dell’Adriatico

Condividi su:

"Tùmass, Fumetto del Sud" è il nuovo volume di Massimo Carulli, giovane fumettista vastese che in occasione del Festival delle Letterature dell'Adriatico verrà presentato presso il circolo Aternino di Pescara sabato 12 novembre a partire dalle 11.

L'autore ha già presentato il suo libro presso la Nuova Libreria di Vasto e, proprio un anno fa, uno dei suoi capitoli "Odio la Sevel" venne premiato dalla giuria tecnica nell'ambito del festival letterario dedicato a John Fante, "Il Dio di mio padre" a Torricella Peligna. 

Con una bic nera, sceneggiatore, soggettista e disegnatore sembrano entrare in simbiosi, proponendo un'autentica raccolta di cinque storie a fumetti. Piccoli ma profondi disegni che tentano di avvicinare la coscienza collettiva dell'uomo al suo tempo e al suo spazio, capace di uno sguardo onesto ma all'occorrenza onirico. 

Questa volta Carulli avrà la possibilità di presentare il proprio lavoro nel corso di un evento che vedrà ospiti di fama internazionale come Matteo Renzi, Giovanni Floris, Giorgio Fontana, Susanna Tamaro, Mario Calabresi e tanti altri.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook