Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Gianluigi Delli Quadri lancia il progetto della 'Compagnia d'Arte Vastese'

Riportare in auge le tradizioni popolari è l'obiettivo

Condividi su:

Presentato lunedì sera “Compagnia d’Arte Vastese”, il nuovo progetto artistico di Gianluigi Delli Quadri.

Presso la Trattoria “da Peppe”, nel cuore del centro storico, Delli Quadri, già autore di brillanti commedie dialettali, ha svelato il suo nuovo e ambizioso progetto artistico, con una proposta diversa da quella delle altre compagnie teatrali presenti nel territorio.

“Questo è l’anno della rinascita”, ha annunciato il poliedrico artista vastese davanti agli amici di sempre, ai compagni di avventura e recitazione, che gli sono sempre stati vicini, soprattutto in alcuni momenti difficili di questi ultimi anni.

“'La Zippanne 3', andato in scena quest’estate, è stato un banco di prova, ma anche un esperimento - ha aggiunto - In particolare, la prima serata a Palazzo d’Avalos abbiamo registrato il tutto esaurito, a dimostrazione che è andato molto bene. Nel logo non è scritto Compagnia Teatrale, ma Compagnia d’Arte, proprio perché sul palco abbiamo recitato, ma anche cantato, ballato e suonato. Quindi, oltre al teatro, il nostro intento vuole essere quello di creare uno spettacolo diverso, più di movimento, dove si mettono insieme tutte queste arti”.

L’intento della Compagnia è quello di riportare in auge le vecchie tradizioni vastesi, come ad esempio la quadriglia, che una volta si ballava nei matrimoni, ma proposto non con la base musicale, bensì con l’accompagnamento dal vivo. Per Delli Quadri questo progetto nuovo nasce non solo per far ridere, ma anche far riflettere, come è già avvenuto in altre occasioni, proprio nelle tre edizioni de “La Zippanne”, ed inoltre, un progetto che non deve rimanere chiuso nell’ambito locale, ma essere esteso almeno a livello provinciale, con l’intento di portare in giro le canzoni e le tradizioni vastesi.

Esprimiamo i nostri migliori auguri a Gianluigi Delli Quadri ed a tutti i suoi collaboratori per questa nuova avventura, con la certezza che sapranno regalarci ancora tanti momenti di sano divertimento.

Condividi su:

Seguici su Facebook