Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

'Memoria' sul palco del Teatro Rossetti: giovedì sera la rappresentazione

Lo spettacolo organizzato dal giovane regista vastese Daniele Muratore

a cura della redazione
Condividi su:

In occasione del Giorno della Memoria appena trascorso, giovedì 31 gennaio, alle ore 21, presso il Teatro Rossetti, con il patrocinio del Comune di Vasto e l'organizzazione del giovane regista vastese Daniele Muratore, andrà in scena “Memoria”, uno spettacolo teatrale scritto e diretto da Michelangelo Fetto della Compagnia Solot di Benevento.

"Questa rappresentazione, oltre al momento di aggregazione sociale e di intrattenimento - si legge in una nota -, ha l'intento di far riflettere. Un modo per non dimenticare quanto successo durante uno dei periodi più brutti della nostra storia, contribuendo alla diffusione di essa attraverso uno dei mezzi più efficaci: il palcoscenico".

Ispirato ad una vicenda reale, di un militare italiano recluso in un campo di concentramento, insieme ad altri due compagni, prende vita la trama di Memoria, sullo sfondo di un evento che ha turbato e sconvolto tutto il mondo. L'avventura di tre uomini, alle prese con un destino irreparabile, fra citazioni da commedia italica e riferimenti chapliniani. E cosa accade se un ottantenne ex deportato incontra dei giovani che si dilettano nel racconto di barzellette sugli ebrei massacrati nei campi di sterminio?

In scena Tonino Intorcia, Rosario Giglio e Massimo Pagano.

Condividi su:

Seguici su Facebook