Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Nico D’Orazio di Vecchia Vasto al Campionato Mondiale della Pizza a Parma

20esimo posto con la Pizza “Parma”

Condividi su:

Si è concluso ieri a Parma il Campionato Mondiale della Pizza 2022, in cui si sono sfidati pizzaioli provenienti da tutto il mondo, oltre 800 iscritti di 40 paesi diversi divisi in 12 categorie e che ha visto come protagonista la tanto amata Pizza in tutte le sue sfumature, concezioni e innovazioni! Un gran momento di condivisione con i colleghi pizzaioli che hanno una grande passione per il piatto più amato al mondo.

Alla competizione ha partecipato anche Nico D’Orazio del Ristorante Pizzeria Vecchia Vasto. Lui era iscritto alla categoria pizza classica cotta al forno a legna dove i partecipanti sono stati 321. Ha totalizzato 767 punti posizionando a pari merito con un altro ragazzo al 20esimo posto. A soli 51 punti dalla prima posizione. 

Per la mia pizza”, racconta Nico D’Orazio, “ho scelto il nome Parma, ha una base fiordilatte, con pancetta croccante, cipolla rossa di Tropea caramellata, maionese alla senape e infine una julienne di mela annurca. È stata un’esperienza bellissima perché è stata la mia prima partecipazione a un evento così importante e raggiungere un risultato come questo è motivo di grande orgoglio. È un’emozione unica per me che vale tanto, tutti i sacrifici che quotidianamente affronto, le ore che passo dietro gli impasti, le farine. Lavorerò ancor più sodo per ottenere un risultato ancora migliore di questo, per il momento mi coccolo l’onore di essere uno dei 20 migliori al mondo perché devo essere sincero un po’ ci ho preso gusto nel prendermi delle rivincite!  La pizza numero 20 al mondo la troverete disponibile da questa sera al ristorante Vecchia vasto con il nome di Parma!”

Condividi su:

Seguici su Facebook