Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

I 365 rintocchi della campana grande nell'ultimo dell'anno a Santa Maria Maggiore

Si rinnova il tradizionale rito del 31 dicembre con la 'prèdeche de Fabbrezije' ed il suggestivo canto del 'Te Deum'

| di Lino Spadaccini (NoiVastesi)
| Categoria: Tradizioni
STAMPA
Nell’ultimo giorno dell’anno, solenne celebrazione a Santa Maria Maggiore (dalle ore 17,30) con i 365 rintocchi della campana grande, la prèdeche de Fabbrezije ed il suggestivo canto del Te Deum, in ringraziamento al Signore per l’anno appena trascorso.

Questa funzione, in origine, consisteva in un solenne Te Deum di ringraziamento, cantato da tutto il popolo, per il felice ritorno nei suoi feudi del marchese Don Cesare Michelangelo d’Avalos, avvenuto nel 1707, dopo sette anni di esilio passati a Vienna.
 

Lino Spadaccini (NoiVastesi)

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK