Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Sant'Antonio di Padova, tradizionale processione dei bambini a Vasto

Tradizionale corteo, per le vie del centro storico della città, in uscita dalla chiesa di via Adriatica

| di Lino Spadaccini (NoiVastesi)
| Categoria: Tradizioni
STAMPA
Nel giorno della festa religiosa di Sant’Antonio di Padova (Sand'Andonie), si rinnova la processione lungo le strade del centro storico con la partecipazione di tanti bambini.
 
Come da vecchia tradizione sono proprio i bambini i protagonisti di questa festa, che ogni anno, invadono la chiesa di via Adriatica desiderosi di ricevere la medaglietta benedetta con l’effigie di Sant’Antonio.
 
Diversi sono i simboli legati a questo Santo. Nella statua presente all’interno dell’omonima chiesa, Sant’Antonio è rappresentato con Gesù Bambino in braccio, in ricordo della visione che avrebbe avuto a Camposampiero in provincia di Padova, mentre con l’altra mano regge un giglio, segno di purezza. Altri simboli legati sono la fiamma, che indica il suo amore per Dio e per il prossimo, il libro, simbolo della sua scienza e del suo insegnamento ed il pane, in ricordo della carità verso i poveri. Come da vecchia tradizione, ancora oggi, nel giorno della festa, viene distribuito il "pane di Sant’Antonio".
 
Una tradizione molto sentita in passato, ma giàda molti anni in disuso, era quello di vestire i bambini maschi da "moniciarelli", con il tipico saio francescano, il cordone intorno alla vita ed un bavaglino bianco legato al collo.

Lino Spadaccini (NoiVastesi)

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK