Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Goletta Verde, tappa al porto di Punta Penna

La storica imbarcazione di Legambiente da anni è impegnata sul fronte della lotta all'inquinamento dei nostri mari

| di redazione
| Categoria: Territorio
STAMPA

Goletta Verde fa tappa oggi a Punta Penna.

La storica imbarcazione di Legambiente da anni impegnata sul fronte della lotta all’inquinamento marino ed alla scarsa efficienza dei depuratori si ritroverà a Vasto per ribadire un'azione di contrasto, ai cosiddetti “pirati del mare”, che parte da lontano. L’appuntamento è alle ore 11 con il Flash Mob SOS Clima (spiaggia di Punta Penna) e dalle ore 18 alle 20 visite a bordo.

Un viaggio in 25 tappe, che si concluderà a metà agosto in Liguria per monitorare la qualità delle acque marine, denunciare le illegalità ambientali, l’abusivismo edilizio, le trivellazioni di petrolio e combattere l’emergenza delle plastiche in mare, ma anche per informare e sensibilizzare i cittadini sull’importanza di salvaguardare questo prezioso ecosistema e le sue bellezze e affermare il ruolo centrale del Mediterraneo nelle politiche di accoglienza, solidarietà e integrazione.

Un’edizione, quella del 2019, realizzata grazie al sostegno dei partner principali CONOU, Consorzio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati e Novamont; dei partner sostenitori Assovetro –  Endless Ocean, Ricrea, Consorzio nazionale per il riciclo e il recupero degli imballaggi in acciaio e con il contributo di Pramerica SGR (Pramerica Sicav Social 4 Future). Media partner sarà la La Nuova Ecologia.

Tra le altre battaglie portate avanti da Goletta Verde c’è come sempre la messa al bando delle plastiche usa e getta e in generale la lotta al marine litter, una delle due più gravi emergenze ambientali globali insieme ai cambiamenti climatici. Proprio per questo anche nella tappa abruzzese ci sarà il trash mob” #UsaeGettaNoGrazie.

Come ogni anno con il servizio Sos Goletta, Legambiente assegna un compito importante a cittadini e turisti, a cui chiede di segnalare situazioni anomale di inquinamento delle acque: tubi che scaricano direttamente in mare ma anche chiazze sospette. I tecnici del laboratorio mobile approfondiranno le denunce e le segnalazioni arrivate, per poi farle arrivare alle autorità competenti. Per inviare basta collegarsi al sito www.legambiente.it/golettaverde. Il servizio SosGoletta rientra nel progetto di Legambiente Volontari per Natura sulla citizen science (il contributo dei cittadini alla conoscenza dei problemi ambientali e alla loro risoluzione).

Segui il viaggio di Goletta Verde

www.legambiente.it/golettaverde

www.facebook.com/golettaverde

https://www.instagram.com/golettaverde/

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK