Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Più vicini Punta Aderci e Bosco di Don Venanzio: inaugurato il nuovo sentiero

Un percorso di 12 chilometri adatto alle mountain bike ma anche alle camminate a piedi

| di redazione
| Categoria: Territorio
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Riserva di Punta Aderci e Bosco di Don Venanzio più vicini e collegati con la fruizione del nuovo sentiero inaugurato ieri mattina nell'area protetta vastese.

Un percorso di complessivi 12 chilometri, adatto in particolare alle mountain bike ma anche alle camminate a piedi pensato anche in funzione di collegamento interno tra la riserva e la futura pista ciclopedonale della Via Verde

“Abbiamo inaugurato un nuovo sentiero trekking/bike - commenta l’assessore alle Politiche ambientali, Paola Cianci -. Giornate come questa sono importanti perché rappresentano la risposta concreta all’idea di città sostenibile che vogliamo, obiettivo da realizzare in questo mandato. Ringrazio il Cai Vasto e tutti coloro che hanno organizzato e partecipato a questa iniziativa”.

Il progetto è stato realizzato con fondi POR FESR e una quota di cofinanziamento del Comune di Vasto

Tra i presenti, oltre ai rappresentanti dell'amministrazione comunale e della cooperativa Cogecstre che gestisce l'area di Punta Aderci, delegati del Club Alpino Italiano di Vasto, della cooperativa Sagrus e componenti dei team sportivi Abruzzo INN Bike, Ciclo Club Vasto, Polisportiva CasalBike, Vastese INN Bike ed ancora Vamos e Legambici.

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK